• Consegniamo a:
  • DE Deutschland
  • AT Österreich
  • BE Belgien
  • FR Frankreich
  • IT Italien
  • LU Luxemburg
  • NL Niederlande
  • CH Schweiz

Cerca

 

Carrello  

Nessun prodotto

0,00 EUR Spedizione
0,00 EUR Totale

Carrello Check out

Condizioni generali di contratto dello shop online www.manifatturaditavolidipranzo.ch 

§ 1 - Validità delle condizioni

  1. Le nostre consegne, prestazioni e offerte saranno effettuate esclusivamente nel rispetto delle seguenti condizioni generali di contratto.

  2. Le seguenti condizioni generali di contratto valgono sia per i clienti finali che per le aziende, ovvero sia per persone fisiche che per persone giuridiche. 

§ 2 - Portafoglio offerte

 Nello shop online www.manifatturaditavolidipranzo.ch è possibile acquistare i seguenti articoli:

  • Tavoli, panche e sgabelli appositamente realizzati secondo specifiche del cliente 

  • Sedie personalizzate e configurate secondo specifiche del cliente

  • Lampade

 A tal proposito segnaliamo sin d'ora che anche per il consumatore non è applicabile il diritto di recesso in quanto la merce ordinata viene realizzata secondo specifiche del cliente oppure evidentemente secondo esigenze personali dello stesso. 

§ 3 - Stipula del contratto

  1. Il mandato conferito risp. l'ordine effettuato dal cliente - anche per telefax o
    e-mail - costituisce impegno vincolante. L'attuazione del contratto si intende a partire dal momento della nostra accettazione della richiesta d'ordine, ossia entro 3 giorni lavorativi dal relativo invio. A tal proposito, il cliente riceverà, entro il suddetto termine, la relativa conferma d'ordine per e-mail.

  2. Tutte le informazioni riportate su cataloghi, listini e altri documenti descrivono e illustrano i relativi prodotti. Tali informazioni potrebbero essere incomplete e imprecise, e non devono quindi essere considerate come garanzia delle singole caratteristiche. 

  § 4 - Prezzi, variazioni di prezzo

  1. I prezzi indicati sono da considerarsi prezzi lordi e comprendenti le vigenti imposte sul volume di affari. Si intendono franco magazzino, compresi imballaggio, trasporto e assicurazione. Non saranno applicati sconti.

  2. A seguito della stipula del contratto, vincolante, riguardante l'acquisto di tavoli, panche, sgabelli e sedie di nostra produzione il cliente è tenuto a pagare, prima della consegna, un acconto pari al 50% della somma totale della fattura. La relativa data di scadenza del pagamento sarà indicata su una fattura separata indirizzata al cliente. Il restante 50% dell'importo della fattura è da pagarsi alla consegna. In caso di stipula di un contratto relativo alla fornitura di lampade, il cliente è tenuto a saldare anticipatamente e interamente l'importo fatturato prima della consegna. 

 § 5 - Consegna

  1. La responsabilità non è del cliente finchè egli non diventa il fruitore della merce; non appena la merce venduta viene affidata allo spedizioniere, al vettore o ad altra persona incaricata della spedizione, la responsabilità passa a questi.

  2. Date e scadenze, nonchè consegna di un prodotto o fornitura di un servizio, saranno estese in modo proporzionale al relativo ritardo nel caso in cui questo sia imputabile al cliente. Per cause di forza maggiore (per esempio misure istituzionali, scioperi, serrate, interruzioni operative o legate al traffico, carenza di materie prime o grezze) nonchè in caso di circostanze eccezionali non imputabili a noi che rendano notevolmente più difficoltosa o impossibile la consegna da parte nostra o dei nostri fornitori, i tempi di consegna concordati subiranno un ritardo pari all'intera durata dell'impedimento. In tal caso provvederemo a darne immediata comunicazione al cliente.

  3. Nel caso in cui le cause del ritardo fossero imputabili al cliente, ci riserviamo il diritto di addebitargli i danni derivanti, comprese eventuali spese aggiuntive. In questo caso, anche il rischio di danno o deterioramento accidentali della merce consegnata passa al cliente. 

§ 6 - Diritti di risoluzione

Nel caso in cui dopo la stipula del contratto dovessero subentrare condizioni a causa delle quali venga compromesso il pagamento del contributo pattuito, ci riserviamo il diritto di recidere dal contratto per giusta causa e di richiedere la restituzione degli oggetti già consegnati. Non sarà applicabile il diritto di risarcimento danni per la mancata esecuzione del contratto. Un rischio di questo tipo sussiste in particolar modo in caso di apertura di una procedura di insolvenza, in caso di misure di esecuzione forzata o in presenza di assegni o cambiali protestate, che fanno sì che il cliente non soddisfi i propri impegni di pagamento nella debita forma. 

§ 7 - Garanzia

Nel caso in cui il cliente ovvero l'ordinante sia il consumatore finale, le norme di garanzia dipendono dalle disposizioni legislative, in particolare del Codice Civile [tedesco].

Nel caso in cui il cliente sia un'azienda, un commerciante o un esercente, trovano inoltre applicazione anche le norme del Codice di Diritto Commerciale [tedesco], in particolare i prodotti ricevuti devono essere controllati immediatamente, ossia entro il giorno lavorativo successivo al ricevimento, per verificare eventuali difetti di fabbricazione e completezza. Eventuali difetti riscontrati devono esserci comunicati immediatamente. In caso di mancanza di un controllo tempestivo nonchè della necessaria comunicazione, la merce fornita sarà considerata come accettata. Si procederà in maniera diversa solo se il difetto non poteva essere riscontrato in fase di controllo. Anche difetti riscontrati successivamente devono esserci comunicati immediatamente, poichè l'omissione di comunicazione comporta l'approvazione della merce da noi fornita anche per ciò che riguarda il difetto stesso.

I prodotti che offriamo sono prodotti di origine naturale, realizzati in legno massello. L'ampia gamma di differenti strutture e colori, deformità, ammaccature nonchè altre differenze facenti parte della tipologia di legno, costituiscono normali caratteristiche del legno in quanto prodotto naturale e non rappresentano quindi un difetto ai sensi del diritto di garanzia.

Temperature (dell'ambiente) variabili e umidità possono influire sul prodotto naturale "legno" così come sole e luce. Per questo, piccole variazioni (deformazioni e incurvature del legno) sono giustificate dall'origine naturale del materiale, rappresentando quindi raramente un difetto coperto da garanzia.

È quindi opportuno richiedere dapprima il consiglio di un esperto, per sapere se il mobile può essere posizionato ad esempio in veranda, all'esterno nonchè in prossimità di fonti di calore (per es. una stufa).
 

§ 8 - Riserva di proprietà

  1. Conserviamo la proprietà della merce consegnata fino al completo pagamento di tutti i crediti derivanti dal relativo contratto.

  2. In caso di accesso alla merce sottoposta a riservato dominio da parte di terzi, in particolare ufficiali giudiziari, il cliente è tenuto a fare riferimento alla nostra proprietà e informarci immediatamente, in modo da poterci avvalere del nostro diritto di proprietà. Nel caso in cui il terzo non fosse in grado di rimborsarci le spese giudiziali o stragiudiziali derivanti da tale situazione, è il cliente a esserne responsabile.

  3. Durante la lavorazione e il montaggio della merce acquisiamo - finchè non viene effettuato il pagamento completo - la comproprietà della merce prodotta per una cifra pari al valore del prodotto o della prestazione. 

§ 9 - Pagamento

  1. Il personale di vendita e i fornitori sono autorizzati a ricevere pagamenti in contanti solo dietro presentazione della relativa autorizzazione rilasciata da noi. I pagamenti con carattere liberatorio possono essere effettuati solo direttamente a noi o su un conto corrente bancario o postale da noi indicato.

  2. Ci riserviamo espressamente il diritto di non accettare assegni nè cambiali. L'accettazione avviene esclusivamente pro solvendo.

  3. In caso di ritardo nel pagamento da parte del cliente, ci riserviamo il diritto di richiedere un interesse maggiorato del 5% rispetto al tasso d'interesse di base e, per le aziende, un interesse maggiorato dell'8% rispetto al tasso d'interesse di base vigente.

  4. Ulteriori condizioni generali e informativa sulla privacy di RatePAY GmbH
    Per potervi offrire interessanti modalità di pagamento, collaboriamo con RatePAY GmbH, Schlüterstraße 39, 10629 Berlino (di seguito "RatePAY"). Utilizzando una modalità di pagamento RatePAY viene stipulato un contratto di vendita tra voi e noi, mediante il quale cediamo la nostra richiesta di pagamento a RatePAY .

    Utilizzando la modalità di pagamento rateale RatePAY, cediamo la nostra richiesta di pagamento alla banca partner di RatePAY GmbH. Nel caso in cui optiate per una delle modalità di pagamento RatePAY qui offerte, al momento dell'ordine dovrete acconsentire alla trasmissione dei vostri dati personali e quelli dell'ordine a RatePAY GmbH, allo scopo di verifica dell'identità e della solidità finanziaria, nonchè per la preparazione del contratto. Potete trovare tutti i dettagli nelle Condizioni Generali di contratto e nell'informativa sulla privacy per le modalità di pagamento RatePAY, che costituiscono parte integrante delle presenti Condizioni Generali di contratto e trovano sempre applicazione nel caso in cui optiate per una modalità di pagamento RatePAY.
     

§ 10 - Risarcimento danni

Nel caso in cui il cliente sia il consumatore finale, valgono relative le norme di legge del Codice Civile [tedesco]. Nel caso in cui il cliente sia un'azienda, trovano allora applicazione anche le disposizioni del Codice di Diritto Commerciale [tedesco].

§ 11 - Accordo sui costi

Se il cliente esercita il proprio diritto di recesso, i normali costi per la restituzione sono a suo carico se la merce consegnata corrisponde a quella ordinata e se il prezzo della merce da restituire non supera l'importo di 40,00 € o se il cliente, in caso di prezzo maggiore della merce, al momento del recesso non ha ancora fornito la contropartita o l'adempimento parziale concordato contrattualmente. In tutti gli altri casi, per il cliente la restituzione è gratuita.

§ 12 - Foro competente, diritto applicabile

  1. Nel caso in cui il cliente sia un commerciante o rientri nel campo di applicazione del Codice di Diritto commerciale [tedesco], il foro competente sarà esclusivamente Moers. Ciò vale anche nel caso in cui tale cliente abbia trasferito il proprio domicilio o la propria sede di residenza abituale all'estero, fuori dalla Repubblica federale di Germania, dopo la stipula del contratto. Inoltre, il presente regolamento si applica nel caso in cui il domicilio o la residenza abituale di tale cliente non siano noti al momento della presentazione del ricorso.

  1. Verrà applicata la legge della Repubblica federale di Germania. 

Moers, settembre 2014


Panoramica prodotto